Monday, October 27, 2008

IWW awards for Italian women

Rome October 26th 2008 : The Italian Women in the World Association (IWW) today launched a global search for successful women for its inaugural Premio IWW awards.
Founded by Patrizia Angelini, Italian TV journalist and presenter, the IWW is the first international network of Italian businesswomen.
“The Premio IWW will showcase success stories and recognize the contribution of Italian women to the global economy and the promotion of the Made-in-Italy brand.” said Angelini.
Award categories include business, not-for-profit, academia, public administration and the arts.
It is open to women of Italian heritage from all over the world.
Barbara Raffellini, originally from the Cinque Terre but today lives in Sydney where she runs PR agency, miraworld and is the IWW’s Governor for Oceania.
“Women of Italian descent have, and continue to play an important role in international trade and in strengthening commercial and cultural relations between Italy and the rest of the world.” said Raffellini.
“We look forward to receiving their nominations.”
Registration closes on November 10, 2008 and forms can be downloaded from http://www.italianwomenworld.com/
More information is also available at IWW’s interactive page on Facebook
http://www.facebook.com/pages/Italian-Women-in-the-World/29924036459


Cercando donne di origine italiane per il Premio IWW

Roma, 21 ottobre 2008: L’associazione Italian Women in the World (IWW) ha lanciato oggi il premio internazionale per una donna italiana che si è distinta nel suo campo professionale.
Fondata da Patrizia Angelini, giornalista televisiva Rai e condutrice del programma Focus Europa, IWW è il primo network mondiale di professioniste manager, imprenditrici e donne di cultura italiane.
“Il Premio IWW promuoverà la figura femminile attraverso la divulgazione delle storie di successo delle donne che lavorano con l'estero e valorizzono il Made in Italy” ha spiegato Angelini.Le categorie professionali sono impresa, no-profit, università, ricerca, formazione, pubblica amministrazione, e libero professionismo.
I primi dieci premi saranno dedicati alle donne Toscane, mentre gli altri premi speciali sono riservati professioniste delle altre regioni.
Sono ammesse donne italiane o di origine italiana fino alla 4ª generazione, residenti in Italia e all'estero.
Barbara Raffellini, originaria delle Cinque Terre ma che oggi vive a Sydney dove dirige miraworld - un agenzia internazionale di comunicazione, è la governatrice IWW per l’Australia e la Nuova Zelanda.
“Parte integrale della lunga storia tra l’Italia, l’Australia, la Nuova Zelanda e il commercio estero sono le protagoniste che hanno sempre un ruolo piu' importante – ha dichiarato Raffellini – mi piacerebbe, quindi, vederli presente in questo premio mondiale.”
Ci si può auto-candidare o si può essere presentate da terzi entro il 10 novembre 2008, registrando sul sito www.italianwomenworld.com o visitando la pagina del IWW su Facebook
http://www.facebook.com/pages/Italian-Women-in-the-World/29924036459

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails